l’Onu chiede rilascio immediato dei detenuti Hirak.

Michelle Bachelet è intervenuta in difesa del movimento Hirak.

GINEVRA- L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Michelle Bachelet venerdì ha invitato le autorità algerine a rilasciare immediatamente tutti gli arrestati per aver partecipato alle proteste pacifiche del movimento per la democrazia di Hirak.

Presentando il suo rapporto sulla situazione generale dei diritti umani nel mondo, la signora Bachelet ha ricordato che le proteste continuano in diverse province algerine per celebrare l’anniversario del movimento Hirak.

Ha sottolineato, in questo senso, che “vere elezioni democratiche che riflettano la volontà popolare sono essenziali per garantire la legittimità dell’autorità dei governi e la fiducia del popolo“.

Nel suo rapporto presentato alla 46a sessione del Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i diritti umani ha esaminato la situazione degli stessi in una sessantina di paesi nel mondo.

.

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi parlarmi? Chattiamo