Fidani Healthy Food un brand dal gusto italiano

Il Made in Italy e la globalizzazione

Rampini nel suo libro “Le Linee rosse”, parla delle nuove vie economiche, tratteggiando con molta cura i nuovi mercati emergenti, ed a discapito della crisi italiana, che duramente sta colpendo le nostre aziende evidenzia che i brand italiani del mercato agro-alimentare hanno ancora molto da dire.

Fa l’esempio del Prosecco, che è divenuto un vero must da più di un decennio e “nettare” da servire nelle occasioni che contano.

Fidani Healthy Food un marchio di successo

Logo FIDANI HEALTHY FOOD

Anche la Fidani Healthyazienda ubicata nel verde Abruzzo, può essere annoverata come una storia di successo nostrana, poichè sta invadendo parte del mondo asiatico e dell’Europa, già da diverso tempo. I suoi prodotti altamente salutari, uniti al gusto ed ad un pizzico di spregiudicatezze hanno fatto il resto.

Sono nell’area commerciale dell’azienda e dopo una piccola degustazione, di nuovi prodotti che saranno lanciati nel mercato, passo la parola al signor Francesco Capaccioni,  suo Consigliere di Amministrazione e Responsabile Commerciali e Marketing.

Fidani Healthy Food, gusto, salute…Spregiudicatezza

Il mio intervistato mi risulta subito simpatico nell’elegante vestito di alta sartoria che indossa e da questo piccolo particolare mi accorgo che nulla viene lasciato al caso, dalle eleganti “uniformi” dei lavoranti, fino alla grafica dei contenitori.

E’ una persona sicura, sintomo della sua grande esperienza, ma ciò che mi affascina è la sua dose di simpatica spregiudicatezza, che è il marchio di fabbrica dell’azienda.

“Buongiorno Signor Capaccioni. Fidani Healthy, un binomio vincente di un’azienda che sta conquistando una buona fetta del mercato locale ed estero. Potreste parlarci della vostra mission?”

La nostra mission è tesa alla produzione di alimenti legati al benessere, mantenendo parametri elevati in materia di gusto e di sicurezza. In questa maniera abbiamo costruito la nostra azienda e redatto le nostre ricette“.

Biscotti Fidani Healthy Food

“La Globalizzazione vi ha portato alla ribalta di nuovi mercati, quali sono i pregi? Ed invece, dato che ogni paese ha le sue costumanze, quali sono le problematiche che dovete affrontare?”

I mercati esteri sono una grandissimi opportunità per le aziende italiane legate al food, dove i nostri prodotti sono richiesti e ricercati. Da una parte, però voglio far notare un problema legato al cosiddetto “italian sounding”, dove tantissime aziende in maniera azzardata cercano di sottrarre delle fette di mercato.

Proprio per questo la necessita è quella di  presentarsi in loco, presidiando il territorio, facendo degustare i propri prodotti, descrivendone dettagliatamente le diverse caratteristiche.

Essere all’estero è una grande opportunità, dato che i nostri dolci vengono valorizzati maggiormente, anche da un punto di vista economico.”

” Quali sono i paesi in cui state esportando il vostro brand?”

In questo momento stiamo esportando negli Stati Uniti, in alcuni paesi europei ed in Oriente, sopratutto nel mercato di Singapore”.

Francesco Capaccioni, porta con se l’alta qualità Fidani nel mercato asiatico di Singapore

” Fidani + Healthy. Un cognome ed un sostantivo che sono marchio di fabbrica di una dolciaria che sforna prodotti di alta qualità. Di solito pensiamo ad i biscotti, sopratutto gli stakanovisti del fitness, come ad un qualcosa teso all’aumento di peso, mentre i vostri dolci sono molto salutari e non fanno perdere lo sfizio di un peccato di gola. Segreti dei vostri ingredienti, oltre la vostra passione?

Il segreto vero è quello di aver realizzato un prodotto che fosse adeguato ed in linea con i cibi caserecci di una volta, che le nostre nonne e madri ci hanno tramandato con l’amore e l’attenzione verso figli e nipoti”. 

“Quali sono i prodotti di punta e quelli che sono diventati un must nel mercato estero?

“I prodotti di punta non li possiamo caratterizzare da un punto di vista di qualità o di sapore, quanto da un punto di vista di quantità di venduto. All’estero il biscotto più acquistato è sicuramente il cookies al farro e cocco, mentre in Italia oltre a quest’ultimi sono quelli senza zucchero e glutine”.

“Le novità per l’anno 2019?”

La nostra politica è tesa al miglioramento sia dei prodotti già immessi sul mercato che di quelli nuovi. Il nostro sogno imminente, però è l’uscita di una nuova linea di prodotti salati, mantenendo inalterata la nostra mission“.   

Fidani Healthy orgoglio italiano

Vengo coccolato dagli ultimi biscotti, al sapore di farro ed altri all’intenso sapore di cioccolato, entrambi senza lattosio mi lasciano un retrogusto così piacevole da chiederne altri.

Premio  BELLAVITA Londra

Saluto per questa breve intervista e vado via prima del tempo che avevo previsto, poichè queste dolci mi tentano molto, nonostante ne abbia assaggiati molti.

Se questo è l’effetto che ha fatto a me, che non sono un goloso per natura, posso solo immaginare a chi ha la predisposizione per il buon cibo.

Sono convinto che questo brand di nicchia, avrà ancora molto da dire nel suo settore di competenza e che diverrà un brand di punta del nostro orgoglioso “Made in Italy”.

 

 

 

 

 

 

Condividi questo articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *